Gli Auguri di Natale: lenticchiata in oasi il 21 dicembre

(foto di archivio delle precedenti lenticchiate)

La LIPU di Venezia organizza

sabato  21 dicembre 

presso il centro visite dell'Oasi di Gaggio  

dalle ore 10.00 riunione di sezione e bilancio dell'anno 2013

dalle ore 12.30 lenticchiata natalizia e lo scambio di auguri di natale per tutti i soci e i volontari.

Per adesione dei soci chiamare il responsabile oasi Moreno Chillon: +39 339 2378105

 

 

Il presidio a Venezia per la raccolta firme "No ai richiami vivi"

La LIPU è anche questo:

il presidio oggi a Venezia in campo San Bortolomeo per la raccolta firme della campagna "No ai richiami vivi".

"I cacciatori amano la natura dalla Lipu solo speculazioni"

Postiamo l'articolo uscito in questi giorni riguardante la controversia che si sta avviluppando in queste settimane a mezzo stampa tra la LIPU e le associazioni dei cacciatori provinciali...seguiranno ulteriori sviluppi.

«Se nelle scuole entrano le associazioni ambientaliste e animaliste, con lo stesso diritto può entrare la nostra venatoria». Commenta così Gianni Garbujo, presidente di Italcaccia Veneto l'attacco della Lipu sandonatese sull'iniziativa “Giovani a caccia di esperienze” a base di lezioni su fauna e flora locali promossa nelle scuole da Italcaccia. «Questo percorso serve anche a dare ai bimbi una visione diversa del cacciatore», spiega, «che non è un distruttore della natura, ma uno che ce l’ha a cuore. Non bisogna permettere che qualcuno faccia il lavaggio del cervello ai nostri ragazzi, ma è opportuno che conoscano realmente il territorio e la fauna che lo abita. Le preoccupazioni dei genitori sono legittime», aggiunge, «ma in questo caso infondate e certo non bastano queste poche parole a stemperarle, ma non devono cadere nelle strumentalizzazioni che arrivano da un mondo ambientalista e animalista che spesso non conosce cosa significa gestire il territorio».

Il presidente provinciale Italcaccia e vice presidente regionale Alberto Leone rincara. «La reazione della Lipu è ovviamente solo una trovata», attacca, «probabilmente indispettiti dal fatto di non averci pensato loro. La cosiddetta gestione ambientalista è e rimane fallimentare, come dimostra l'oasi naturalistica di Marcon gestita dalla Lipu, che ormai è ridotta in un covo di nutrie e volpi, coperta da roveti invalicabili. Medesima sorte per Valle Averto, gestita direttamente dal Wwf dove non vi è più quasi presenza di fauna stanziale e migratoria. «Il dissentire», conclude, «è un diritto costituzionalmente garantito che tuttavia deve svolgersi nel rispetto di altri diritti garantiti».

Francesco Macaluso

Richiami vivi: conferenza a Mestre il 12 dicembre

Vi aspettiamo numerosi a questa importante serata divulgativa sui Richiami vivi indetta da LIPU a cui parteciperà l'europarlamentare Zanoni.

Sarà possibile inoltre sottoscrivere la petizione NO AI RICHIAMI VIVI

(clicca sull'articolo per scaricare il format da far firmare ad amici e parenti)

 

Allegati:
Scarica questo file (scansione0005.pdf)scansione0005.pdf[ ]

Serata Foca Monaca: breve resoconto

Si è svolta con molta soddisfazione da parte degli organizzatori, e di chi è venuto ad ascoltare.

"Argomento affascinante, documentario emozionante con interventi equilibrati fatti da persone competenti e mai per un attimo pesanti" 

Queste le dichiarazioni di quanto erano presenti.

Postiamo anche una gallerie di foto a testimonianza della serata.

foto di M.G. Mitri

Informazioni aggiuntive