Ripari per pulli

I pulcini degli uccelli che nidificano sulle coste sabbiose o ghiaiose sono spesso esposti alla predazione di gheppi, gabbiani reali, cornacchie e cani. Per proteggerli si possono utilizzare vari tipi di ripari.

A Great Yarmouth (UK) si sono scelti tubi di plastica di circa 50 cm di lunghezza e con un diametro di circa 16 cm. Collocati orizzontalmente sull’arenile, sono interrati per circa 1/3 del diametro (foto  ).

In Irlanda sono utilizzati allo stesso scopo elementi prefabbricati per l’edilizia (foto  ).

In Australia si realizzano tettoie in compensato marino (foto  ).

Tutte queste semplici strutture offrono ai pulcini anche un sicuro riparo dal sole, dalle forti piogge, dal vento e dalla grandine.